ITALIA
08.10.2017 - 18:040
Aggiornamento : 18:52

La madre è ubriaca, il figlio di 9 anni chiama la polizia

«Scusate potete aiutarmi? Io non so come tornare a casa» ha detto il piccolo agli agenti

GENOVA - Un bambino di 9 anni ha telefonato alla polizia componendo il numero 112 per chiedere aiuto perché era da solo in strada con la mamma che, ubriaca, non era in grado di portarlo a casa.

È successo l'altra sera in piazza della Commenda a Genova, in Italia. Il bimbo, quando si è accorto che la madre non era in grado di reggersi in piedi, ha preso il cellulare e ha chiesto aiuto al numero 112.

«Scusate potete aiutarmi? Io non so come tornare a casa», ha mormorato agli agenti della centrale operativa della polizia. Sul posto dopo pochi minuti sono giunte le pattuglie e i medici.

Dopo avere constatato che la donna non era in grado di badare al figlioletto, gli agenti, non riuscendo a trovare un altro familiare, hanno disposto il ricovero in un ospedale della mamma e il trasferimento del bimbo in una comunità per minori.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-04-22 18:39:57 | 91.208.130.87