Twitter
STATI UNITI
30.08.2017 - 20:040
Aggiornamento : 04.09.2017 - 09:49

Nel negozio di mobili per salvarsi da Harvey

Un uomo d'affari ha messo a disposizione i suoi due centri. In più di 400 persone hanno risposto alla sua offerta. Aeroporti di Houston riaprono ai voli domestici

HOUSTON - Gli atti eroici si susseguono nella continua emergenza dovuta all’uragano Harvey. Un uomo d'affari di Houston ha deciso di aprire i suoi due negozi di mobili in modo che potessero essere un rifugio per le vittime.

Jim McIngvale, soprannominato "Materasso Mack", ha lanciato la sua offerta d’aiuto per le persone in difficoltà domenica sui social network. Lunedì sera, più di 400 persone si erano già stabiliti nei due punti vendita, secondo il canale KENS5. L'uomo ha usato i suoi camion per la consegna dei mobili per il trasporto delle persone colpite, a cui ha fornito tre pasti al giorno.

«Sono stato cresciuto come cattolico e continuo a seguire la mia fede cercando di fare le cose giuste. E con un po’ di fortuna, siamo in grado di fare la cosa giusta e aiutare le persone allo stesso tempo», ha spiegato. "Materasso Mack" aveva già ospitato 200 sfollati durante l'uragano Katrina nel 2005.

Aeroporti di Houston riaprono ai voli domestici - I voli domestici riprenderanno oggi nei due aeroporti di Houston, che riapriranno alle 16.00 ora locale (le 23.00 in Svizzera) dopo aver chiuso i battenti per l'uragano Harvey. Lo rendono noto i due scali.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-16 02:34:01 | 91.208.130.87