ISRAELE
18.07.2017 - 13:440
Aggiornamento : 14:26

Attacco a Hebron, soldati travolti da un'auto

Il presunto terrorista è rimasto ucciso

TEL AVIV - Due militari sono stati travolti e feriti da un'automobile palestinese nei pressi di Beit Anun (Hebron, Cisgiordania). Lo riferisce il portavoce militare israeliano secondo cui si è trattato di un «attacco intenzionale». I due sono stati ricoverati in condizioni non gravi.

«In risposta alla minaccia immediata - ha aggiunto il portavoce - le nostre forze hanno sparato verso l'assalitore, che è stato colpito». È morto l'uomo che oggi, alla guida di una Mazda, ha travolto due soldati israeliani nei pressi di Hebron, in Cisgiordania. Secondo il portavoce militare israeliano, alla loro vista «egli ha bruscamente accelerato. L'unità ha reagito sparando sul terrorista, che è morto».

Si tratta del secondo episodio del genere a Hebron nelle ultime 24 ore. Anche ieri un'automobile palestinese si era lanciata a forte velocità verso militari di pattuglia in città. L'autista era stato poi preso in custodia per accertamenti.

Questi episodi avvengono mentre in tutta la Cisgiordania resta elevata la tensione per le nuove misure di sicurezza adottate da Israele nella Spianata delle Moschee di Gerusalemme, in seguito ad un attentato. Da Gaza Hamas ha fatto appello alla popolazione a lanciare nuovi attacchi contro le forze israeliane.

 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-24 09:30:15 | 91.208.130.86