Keystone
STATI UNITI
10.07.2017 - 12:120

19enne si sveglia con un orso che gli morde la testa

«Credo che lo stridore che sentivo fossero i suoi denti che sfregavano contro il mio cranio», ha raccontato. L'animale sarà abbattuto

BOULDER - Se fosse stato un esame per poter lavorare in mezzo alla natura selvaggia Dylan l’avrebbe passato a pieni voti. Il 19enne membro dello staff di un campo estivo cristiano nelle montagne del Colorado è stato infatti trascinato fuori dalla propria tenda da un orso nella notte ed è riuscito a sopravvivere.

Erano le 4 di mattina di domenica al Glacier View Ranch quando il giovane si è svegliato con la testa fra le fauci dell’animale: «Credo che lo stridore che sentivo fossero i suoi denti che sfregavano contro il mio cranio mentre lo azzannava», ha raccontato a Denver7. Il plantigrado ha poi afferrato il 19enne per la fronte con gli artigli, l’ha morso alla nuca e l’ha trascinato fuori dalla tenda per quasi 4 metri. «Quello è stato il momento più lungo. È sembrato durare un’eternità», ha assicurato.

I tentativi di quattro colleghi di Dylan di far allontanare l’orso spaventandolo non hanno avuto successo e l’animale se ne è andato da solo poco dopo. Subito condotto in ospedale con lacerazioni al cuoio capelluto, Dylan è stato dimesso in giornata e sta bene. «Non ho paura degli orsi. Non ho più paura di dormire all’aperto. Devi solo fare attenzione e rispettare gli animali», ha dichiarato il giovane dopo la sua disavventura.

La vicenda potrebbe avere un epilogo più infausto per l’animale. È infatti inusuale che un orso nero attacchi l’uomo se non viene provocato, sottolineano le autorità. Sarà quindi «necessario» che il plantigrado sia individuato ed abbattuto perché «pericoloso».

 

Fotolia
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
cacos 2 anni fa su tio
se voleva uccidere avrebbe stretto i denti, due graffietti... capisco la paura del poro cristo , ma perché abbatterlo non voleva far male sicuramente in caso contrario parleremmo di altro.
Cristi 2 anni fa su tio
Il ragazzo non sembra messo cosi male. Sono d'accordo con YanNick
YanNick 2 anni fa su tio
ma perché abbatterlo? porca *** è stato lui ad andare nella natura quindi a suo rischio e pericolo e poi non è morto... poi si lamentano che la fauna animale americana sta scomparendo
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-08 03:26:39 | 91.208.130.89