Immobili
Veicoli
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
CANADA
25 min
Si aggira con un fucile vicino a una scuola, ucciso dagli agenti
Ampio dispiegamento di polizia quest'oggi a Toronto: un uomo armato ha creato il panico
STATI UNITI
52 min
Il marito dell'insegnante eroica è morto «dal troppo dolore»
Un attacco cardiaco ha stroncato il marito di Irma García, a soli due giorni dalla sparatoria
UCRAINA:SEGUI IL LIVE
LIVE
Ecco i "bestioni" statunitensi diretti verso Kiev
Biden starebbe preparando l'invio di alcuni MLRS (lanciarazzi multipli) all'Ucraina
MONDO
2 ore
Se il riscaldamento globale ti raggela la camera da letto
L'aumento delle temperature potrebbe avere un'influenza sulla riproduzione della specie umana. L'allarme degli esperti
VERBANIA
10 ore
Errori umani e una fune vecchia
L'inchiesta tecnica sulla tragedia del Mottarone ha portato i primi risultati, a un anno dall'evento
UCRAINA
12 ore
A Mariupol i bambini vengono "de-ucrainizzati"
La denuncia di Kiev: nella città conquistata dai russi è partita la propaganda di massa, anche nelle scuole
FOTO
SENEGAL
13 ore
Fiamme in ospedale, morti undici neonati
Tre bambini sono stati tratti in salvo, le condoglianze del presidente Sall
UCRAINA
14 ore
I destini paralleli delle fabbriche-bunker in Ucraina
Prima la Azovstal a Mariupol, ora la Azot di Severodonetsk
PERÙ
16 ore
Violenta scossa di terremoto in Perù: magnitudo 7.2
La popolazione è scesa in strada temendo scosse di assestamento
STATI UNITI
17 ore
«È morta a 10 anni, cercando di salvare i suoi compagni»
Mentre si ricostruiscono le azioni dell'omicida di Uvalde, il dolore dei famigliari delle vittime rimbomba nel mondo
INDIA
20 ore
Cinque ore bloccati sull'aereo, senza nessuna informazione
L'ira dei passeggeri che ieri dovevano volare con SpiceJet: «Ci hanno detto solo che c'era un server rotto»
ITALIA
20 ore
L'incendio di Stromboli è nato sul set di una fiction Rai
I Vigili del Fuoco hanno domato le fiamme nelle scorse ore, intanto infuria la polemica
IRAN
07.06.2017 - 12:210
Aggiornamento : 13:27

Attacco al Parlamento: i terroristi erano vestiti da donna

Almeno dieci le vittime dei diversi attacchi. Decine i feriti. È giunta velocemente la rivendicazione dell’Isis

TEHERAN - La situazione all'interno del Parlamento iraniano è sotto controllo. L'attacco ha causato danni minori di quelli previsti, grazie alle forze di sicurezza «pienamente in grado di gestire gli aggressori codardi». Lo ha detto il presidente del Parlamento iraniano, Ali Larijani, che oggi ha presieduto una seduta a porte chiuse mentre all'esterno dell'aula si svolgeva l'attacco terroristico. Ma la situazione iniziale ha visto scene di panico, le persone nel palazzo hanno cercato di salvarsi lanciandosi dalle finestre. 

È giunta velocemente la rivendicazione dell’Isis. Per Larijani «l'attacco dimostra che i terroristi hanno l'Iran come obiettivo perché l'Iran è un hub attivo ed efficace nella lotta al terrorismo».

Il punto - È di almeno dieci morti e una trentina di feriti il bilancio ancora provvisorio del duplice attacco terroristico sferrato questa mattina a Teheran, in due luoghi altamente simbolici: la sede del Parlamento iraniano e il mausoleo dell'imam Khomeini. Attacco poi rivendicato nell'arco di un paio d'ore dall'Isis, attraverso l'agenzia Amaq.

Secondo varie fonti, due commando di tre o quattro terroristi ognuno sono entrati quasi contemporaneamente in azione in mattinata: al mausoleo di Khomeini due di loro si sono fatti saltare in aria, dopo aver aperto il fuoco contro le persone che si trovavano lì. Un altro si sarebbe ucciso, secondo fonti di stampa iraniane, ingerendo una capsula di cianuro, mentre un quarto sarebbe stato catturato vivo. Tra i civili ci sarebbe almeno un morto, un giardiniere.

Allo stesso tempo al Parlamento il commando, entrato dall'ingresso principale travestito da donna con lo chador, ha iniziato a sparare con fucili automatici kalashnikov e pistole contro guardie di sicurezza, parlamentari e visitatori. Uno dei terroristi si è inoltre fatto saltare in aria, innescando la cintura di esplosivo che aveva indosso. Informazioni non confermate riferiscono che sono almeno sette le persone rimaste uccise. L'agenzia Fars parla inoltre di una quarantina di feriti. I media iraniani riferiscono che durante l'attacco al Parlamento, i deputati hanno iniziato a scandire a gran voce slogan come "abbasso gli Stati Uniti, morte agli Stati Uniti".

In tarda mattinata, l'anti-terrorismo iraniano ha quindi fatto sapere di aver sventato un altro piano terroristico nel Paese, e di aver arrestato una "squadra di terroristi". Una circostanza di cui invece non si fa cenno nella rivendicazione dell'Isis, in cui si afferma che "combattenti dello Stato islamico hanno attaccato il mausoleo di Khomeini e la sede del Parlamento a Teheran".

Concluso l'attacco al Parlamento, terroristi uccisi - Si è concluso l'attacco al Parlamento iraniano da parte di quattro terroristi, di cui uno si è fatto esplodere al quarto piano dell'edificio mentre gli altri tre sono stati uccisi dalle forze di sicurezza. Lo hanno riferito le autorità.

Attualmente è in corso il controllo da parte della polizia in tutte le stanze e in tutti gli angoli dell'edificio per poter escludere la presenza di altri individui o eventuali ordigni.

Le condanne - «Non sono altro che attacchi terroristici e come tali vanno condannati nel modo più netto». Così il Cremlino ha commentato i fatti di Teheran.

«Gli attacchi in corso - ha detto il portavoce di Putin Dmitri Peskov - enfatizzano la necessità di unire i nostri sforzi contro il terrorismo e in particolar modo contro lo Stato Islamico». Lo riporta la Tass.

L'Isis pubblica il video dell'attacco - L'Isis ha pubblicato attraverso la sua agenzia di stampa Amaq un video con le immagini dell'attacco al palazzo del Parlamento di Teheran. Le immagini, riferisce Site, apparentemente riprese dagli stessi aggressori, mostrano momenti della situazione all'interno dell'edificio, con il corpo senza vita di una persona in un ufficio e un uomo armato che cammina vicino al cadavere.

Almeno 12 morti negli attacchi - Gli attacchi terroristici al Parlamento di Teheran e al mausoleo di Khomeini hanno provocato finora almeno 12 morti: lo riporta la Bbc online sottolineando che non è chiaro se questo bilancio include o meno anche i terroristi. I feriti, secondo altre fonti, sarebbero oltre 30.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-27 08:06:12 | 91.208.130.87