IRAQ
20.05.2017 - 12:330

8 morti in attentato a Bassora, vicino a pozzi di petrolio

BASSORA - Otto persone, tra cui 3 poliziotti, sono rimaste uccise, in un attentato suicida compiuto con un autobomba a Bassora, nel sud-est dell'Iraq, dove sono situati alcuni dei più importanti giacimenti di petrolio del Paese. Ne dà notizia il sito 'Iraq Oil Report'.

L'attacco è stato rivendicato dall'Isis, insieme ad un altro avvenuto ieri sera ad un posto di blocco a sud di Baghdad che, secondo fonti militari, ha provocato 24 morti e 15 feriti.

L'autoproclamato Stato islamico, in ritirata sul terreno in particolare a Mosul, nel nord dell'Iraq, ha reagito negli ultimi mesi con una serie di attentati che hanno preso di mira in particolare la capitale.
 

 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-24 02:50:02 | 91.208.130.87