REGNO UNITO
04.03.2017 - 18:520

Maxi protesta a Londra contro i tagli alla sanità

«I Tories stanno distruggendo il sistema sanitario nazionale» ha twittato Jeremy Corbyn

LONDRA - Decine di migliaia di persone, tra i quali il capo dell'opposizione Jeremy Corbyn, hanno sfilato oggi nel centro di Londra in segno di protesta contro i tagli alla sanità.

All'iniziativa, secondo gli organizzatori, hanno aderito «almeno 250.000» persone, inclusi lavoratori del settore, attivisti, leader sindacali ed esponenti politici.

«I Tories e la coalizione prima di loro hanno tagliato le tasse per le grandi società - ha detto il leader del Labour Corbyn, secondo quanto riporta la Bbc online -. Non permettete loro di dirvi che non ci sono i soldi per l'Nhs (il sistema sanitario nazionale, ndr). Non ci sono scuse... i soldi ci sono se le tasse vengono riscosse nel modo giusto per finanziarlo».

In un tweet inviato durante la protesta, il leader del sindacato Unite, Len McCluskey, si è detto «furioso» perché i «Tories stanno distruggendo» il sistema sanitario nazionale, che ha definito «il più grande regalo che il popolo di questo Paese ha creato».
 
 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 16:11:59 | 91.208.130.87