PAKISTAN
03.03.2017 - 09:090

Scontri tra forze di sicurezza e militanti, 6 morti

ISLAMABAD - Almeno quattro militanti e due membri delle forze di sicurezza sono morti ieri sera in Pakistan in uno scontro a fuoco a Bannu, un'area semi tribale fra il Waziristan settentrionale e la provincia di Khyber Pakhtunkhwa.

L'incidente, ha reso noto in un comunicato l'ufficio stampa dell'esercito (Ispr), è avvenuto quando le forze di sicurezza stavano realizzando un rastrellamento nell'ambito della operazione militare "Radd-ul-Fasaad" mirante a distruggere le basi terroristiche in tutto il Paese.

Da febbraio l'attività dei movimenti islamici clandestini si è intensificata con una ondata di attentati che hanno causato oltre 100 morti fra i civili, la polizia e l'esercito.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-09 21:35:18 | 91.208.130.87