TURCHIA
28.11.2016 - 13:220

Turchia, lo stato d'emergenza fino alla prossima primavera

ANKARA - In Turchia un possibile "referendum" costituzionale sull'introduzione del presidenzialismo, voluto dal presidente Recep Tayyip Erdogan, non si terrà «sotto uno stato d'emergenza». Lo ha detto a Hurriyet il premier, Binali Yildirim, suggerendo così che lo stato d'emergenza potrebbe non essere prorogato oltre la prossima primavera, quando, secondo i piani di Ankara, dovrebbe svolgersi la consultazione, dopo l'eventuale via libera del Parlamento all'inizio del 2017.

Attualmente, la fine dello stato d'emergenza in Turchia, dichiarato dopo il fallito golpe del 15 luglio e già rinnovato una volta, è prevista il 19 gennaio.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-28 11:52:15 | 91.208.130.89