IRAN
20.10.2016 - 12:270

Iran: arrestato ricercato per traffico di mille tonnellate di droga

ALBORZ - Un trafficante internazionale di droga, ricercato per aver contrabbandato oltre mille tonnellate di sostanze stupefacenti dall'Afghanistan verso l'Europa, è stato arrestato dalle forze di sicurezza e di intelligence iraniani nella provincia settentrionale di Alborz. Lo hanno riferito le autorità iraniane precisando che l'uomo agiva con l'aiuto di elementi afghani e pachistani ed era in stretto contatto con i boss della droga che operano in Europa.

Secondo quanto riferito all'agenzia Tasnim dal procuratore capo della provincia di Alborz, Ahmad Fazelian, «l'uomo svolgeva il suo traffico di droga sotto la copertura di società commerciali registrate in diversi Paesi e possedeva numerose proprietà mobili e immobili che sono state sequestrate».

L'Iran ha una frontiera comune di 900 chilometri con l'Afghanistan dove negli ultimi trent'anni, con una spesa di circa 700 milioni di dollari, è stato potenziato il sistema di controllo contro il traffico di droga. Una vera e propria guerra contro le organizzazioni criminali che, negli ultimi 34 anni, è costata la vita a quasi 4000 agenti di polizia.
 

 


 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-20 21:14:34 | 91.208.130.87