INDIA
03.10.2016 - 15:150

India-Pakistan: Kashmir, c'è accordo per una riduzione delle tensione

NEW DELHI - I responsabili della Sicurezza nazionale di Pakistan e India, Nasir Janjua e Ajit Doval, si sono accordati per ridurre le tensioni esistenti lungo la Linea di Controllo (LoC) che funge in Kashmir da confine ufficioso fra i due Stati. Lo ha annunciato a Islamabad Sartaj Aziz, consigliere per gli Affari esteri del premier Nawaz Sharif.

Negli ultimi giorni il moltiplicarsi delle infiltrazioni di militanti in territorio indiano e la decisione dell'India di realizzare una "operazione chirurgica" per distruggere basi di terroristi pachistani oltre frontiera hanno fatto schizzare la tensione fra le due potenze nucleari dell'Asia meridionale.

Il Pakistan, ha dichiarato al riguardo Aziz a GEO Tv, «vuole ridurre le tensioni lungo la LoC e concentrarsi sul Kashmir in quanto tale».

Comunque oggi sia Islamabad sia New Delhi hanno denunciato almeno tre violazioni del cessate il fuoco lungo la LoC, addossandosene reciprocamente la responsabilità.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-15 11:01:02 | 91.208.130.85