GERMANIA
30.09.2016 - 07:270

Incendio divora un ospedale di Bochum, almeno due morti

Il rogo è divampato questa notte, attorno alle 2, in una camera al sesto piano di uno degli ospedali più grandi del bacino della Ruhr

BERLINO - Un incendio scoppiato durante la notte nella clinica universitaria Bergmannsheil di Bochum ha causato almeno due morti, 15 feriti di cui 6 in condizioni gravi. 

Come riportano i media tedeschi, l'incendio sarebbe scoppiato in una camera dei pazienti al sesto piano dell'edificio e si è poi propagato verso i piani alti.

Sono ancora sconosciute le cause dell'incendio. La clinica universitaria Bergmannsheil è uno degli ospedali più grandi del bacino della Ruhr. Conta circa 650 letti. Come riferiscono le autorità della città di Bochum, che conta circa 375mila abitanti, 100 pazienti sono stati dimessi.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
christian190574 3 anni fa su tio
Se a Bochum non è Berlino ......come scritto sotto
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-28 16:49:34 | 91.208.130.85