ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
STATI UNITI
15.09.2016 - 18:180

13enne afroamericano ucciso da «diversi colpi» sparati da un agente di polizia

Aveva con se una pistola ad aria compressa e la polizia pensava fosse un rapinatore

COLUMBUS (OHIO) - Un agente di polizia durante un tentativo di fermo a un gruppo di ragazzi afroamericani ha ucciso un 13enne. La polizia era stata allertata per una rapina a mano armata avvenuta nella zona.

Stando alla testimonianza dell'agente il giovane aveva «estratto una pistola» quando lui e i suoi amici erano stati fermati da una volante. L'arma si è rivelata poi essere una pistola ad aria compressa con un mirino laser.

«Gli agenti hanno visto in un vicolo dei ragazzi che rispondevano all'identikit dei rapinatori e si sono mossi per fermarli, in quel momento uno di loro avrebbe estratto l'arma infilata nella tuta», ha commentato la polizia locale, «un agente ha quindi sparato colpendolo diverse volte».

Gli amici della vittima, dopo l'interrogatorio di rito sono stati rilasciati. 

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Vane E Mimmo 3 anni fa su fb
Bianco nero verde rosso o giallo, ma a 13 anni vanno in giro con una pistola?
Mario Sungsung 3 anni fa su fb
Vai in strada con una pistola... poi non é che ti aspetti ti comprano un gelato...
Carlo Aieie 3 anni fa su fb
Che sia nero bianco giallo...allo stop della polizia ci si ferma... mani im alto..in ginocchio..PUNTO E BASTA !!!!!! Si vede che i bianchi ubbidiscono...90% degli afro son criminali spacciatori e mr. omicidi.......
Federico Moscato 3 anni fa su fb
Che commento ignorante
Federico Moscato 3 anni fa su fb
Aveva 13 anni
Deide Deidina 3 anni fa su fb
Ma è serio il commento o il solito troll? No perché davvero qui c'è da mettersi le mani nei capelli!
Micaela Scalabrini-Sette 3 anni fa su fb
Deide Deidina vero vero .... questo si che è pericoloso non gli afroamericani ..... e non è il solo purtroppo
Deide Deidina 3 anni fa su fb
Micaela Scalabrini-Sette si mi sa che è il solito troll.... La sua pagina non ha foto, amici, solo Musica e perdi più posta musica nera!! Sperando sia un troll sennò è un total ciglione. Ecco l'ho detto!
Michael Boeck 3 anni fa su fb
Altra benzina sul fuoco
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-08 16:28:00 | 91.208.130.85