+6
GERMANIA
11.09.2016 - 10:190
Aggiornamento : 13:40

La nave si scontra con il ponte: due morti

L’equipaggio non avrebbe abbassato la cabina di comando prima di passare sotto la struttura

ERLANGEN - Si è conclusa in tragedia una crociera fluviale che nella notte percorreva il Canale Meno-Danubio in Baviera. Intorno all'1.30, nei pressi di Erlangen, l’imbarcazione svizzera della Viking Freya è andata a sbattere contro un ponte provocando la morte di due membri dell’equipaggio.

«Si tratta di un 33enne cittadino ungherese e di un 49enne», ha comunicato questa mattina un portavoce della polizia. «il salvataggio dei 181 passeggeri a bordo è un’operazione critica», ha aggiunto. I soccorritori hanno costruito una passerella di emergenza per portare gli occupanti della nave-hotel a terra.

Nella collisione con il ponte, la cabina di guida della nave è andata completamente distrutta e i membri dell’equipaggio che vi si trovavano in quel momento sono rimasti uccisi. Finora dalle lamiere della struttura si è potuto recuperare il corpo del marinaio 33enne.

La polizia non è ancora in grado di stabilire le cause dell’incidente. «L’unica cosa certa è che la nave stava andando da Erlangen a Norimberga, che sarebbe stata la sua tappa successiva», spiega il portavoce. Un ufficiale di polizia ipotizza tuttavia che la sala retraibile del timone non sia stata abbassata in tempo prima del ponte.  La destinazione finale della crociera sarebbe stata Budapest, in Ungheria.

Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Filippo Orecchio 3 anni fa su fb
Ha ha ha . Si sì i tetesschi non sbagliano mai . Das auto ?????
Antonio Garoffolo 3 anni fa su fb
Schettinen!

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-15 15:15:52 | 91.208.130.85