FRANCIA
09.09.2016 - 16:590

Jihadiste fermate: hanno tentato di incendiare la macchina

Sull'automobile vicino a Notre Dame erano presenti bombole di gas

PARIGI - Il commando di jihadiste neutralizzato ieri sera alla periferia di Parigi e sospettato di aver tentato di far esplodere domenica scorsa la Peugeot 607 ritrovata nei pressi di Notre Dame aveva cercato di usare uno strofinaccio incendiato recuperato all'interno della berlina.

È quanto riferisce Le Figaro, ricordando che il tentativo di dar fuoco all'auto carica di bombole a gas non è andato a buon fine. Inoltre, all'interno dell'auto, sono stati ritrovati dei versetti coranici ma nessun riferimento al sedicente Stato islamico (Isis).
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-01 16:17:30 | 91.208.130.87