BELGIO
15.03.2016 - 15:270
Aggiornamento : 17:19

Sparatoria a Bruxelles: due uomini in fuga

La zona del comune di Forest è legata agli attentati di Parigi. Feriti tre poliziotti

BRUXELLES - Una sparatoria è in corso a Bruxelles in una strada del comune di Forest. La zona, dove sono ora presenti ingenti forze di polizia, è stata chiusa al pubblico e al traffico.

La sparatoria, secondo fonti locali, ha avuto luogo in concomitanza di una perquisizione antiterrorismo, in una casa di rue du Dries, condotta dalla polizia federale a Bruxelles, relativa agli attentati di Parigi. Sono presenti anche diversi uomini della Brigata criminale francese per un'operazione congiunta, come confermato dal ministro dell'Interno francese Bernard Cazeneuve da Abidjan, dove è in visita dopo l'attentato in Costa d'Avorio.

Tre feriti - Nel corso dello scontro a fuoco, in base alle prime testimonianze raccolte dai media belgi, sarebbero stati impiegati dei kalashnikov. Almeno due persone sarebbero fuggite sui tetti delle abitazioni, mentre tre poliziotti sono rimasti feriti. Due agenti sono stati feriti leggermente in una prima sparatoria, e un terzo - colpito alla testa - durante una seconda raffica di colpi.

Il sindaco di Forest, Marc-Jean Ghyssels, presente sul posto, ha specificato che non si conosce il numero esatto degli uomini in fuga.  

16.59 Abitanti invitati a rimanere in casa - Sempre più agenti presidiano la zona intorno alla strada dove è avvenuta la sparatoria che resta chiusa al pubblico ed è sorvolata costantemente da un elicottero. Gli abitanti dell'area sono stati invitati a restare in casa. I bambini sono chiusi nelle scuole, due elementari e due asili. 

17.03 Operazione non legata a Salah - L'operazione di polizia "non era legata a Salah Abdeslam", il principale ricercato dopo gli attentati di Parigi del 13 novembre. Lo rivelano fonti alla tv francese Bfm.

17.06 Non si cercavano persone - Gli agenti non si aspettavano di trovare una o più persone in casa, l'appartamento sarebbe dovuto essere vuoto.

17.07 Stop a immagini in diretta tv - La polizia federale belga ha chiesto di non diffondere più immagini in diretta da Forest.

17.18 Situazione sotto controllo - Il borgomastro di Forest, Marc-Jean Ghyssels, ha comunicato che la situazione è sotto controllo.


Live BFMTV di BFMTV

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-20 16:50:58 | 91.208.130.86