INDIA
03.03.2016 - 13:360

Cinque turisti feriti a causa di un selfie

Sono caduti da una scogliera a Goa, due donne sono in gravi condizioni

NEW DELHI - Cinque turisti indiani sono rimasti feriti dopo essere caduti da uno scogliera a Goa, l'ex colonia portoghese nel sud dell'India, dove erano saliti per scattare un selfie. Lo riferisce l'agenzia di stampa Pti.

Due giovani donne sono gravi a causa di lesioni alla spina dorsale mentre gli altri tre sono già stati dimessi. I cinque amici stavano in un albergo ad Anjuna, nota località nel nord di Goa. Da quanto è emerso, erano saliti su un promontorio e si erano appoggiati a una cancellata che si è aperta improvvisamente causando la caduta tra le rocce. Sull'incidente, successo la scorsa settimana, sta indagando la polizia che ha chiesto a un magistrato di raccogliere le deposizioni delle vittime.

Il nuovo caso riapre le polemiche sui "selfie killer" che hanno ucciso diversi turisti in India caduti da precipizi o monumenti, annegati oppure travolti da treni in corsa mentre tentavano di immortalare se stessi. Da statistiche pubblicate su Washington Post, lo scorso anno 27 persone sono morte nel mondo a causa degli autoscatti e metà di questi sono successi proprio nel Paese asiatico. Il caso mortale più clamoroso risale allo scorso settembre quando un giapponese è caduto dalle scale sul celebre monumento del Taj Mahal ad Agra mentre stava scattando un selfie.

Seguendo l'esempio di molte città nel mondo, anche la metropoli di Mumbai ha deciso di recente di imporre il divieto di scattare selfie in alcuni punti panoramici considerati pericolosi. La decisione è stata presa dopo una serie di incidenti mortali. L'ultima tragedia risale allo scorso 10 gennaio su una scogliera nel quartiere di Bandra. Due studentesse sono cadute in mare mentre si facevano un autoscatto. Un ragazzo si è tuffato per soccorrerle, ma è riuscito a salvarle soltanto una, poi è scomparso tra i flutti.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-02 17:59:12 | 91.208.130.85