LIBIA
02.12.2015 - 09:520

Novembre di sangue a Bengasi, 27 soldati morti

Gli scontri con i miliziani, che si sono verificati nei quartieri di Al-Lithi, Bou Hadima, Bou Atni, Al-Muhashehash e Si Faraj, hanno provocato pure 36 feriti

BENGASI - A novembre "27 soldati libici sono stati uccisi ed altri 36 sono rimasti feriti in scontri con i miliziani del Consiglio della Shura dei rivoluzionari e Ansar al Sharia".

Lo rivela alla Mena il colonnello Mayloud al Zawi, portavoce della forze armate libiche. Gli scontri si sono verificati nei "quartieri di Al-Lithi, Bou Hadima, Bou Atni, Al-Muhashehash e Si Faraj".


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-05 07:00:33 | 91.208.130.89