CINA
27.07.2015 - 10:100
Aggiornamento : 10:26

Muore inghiottita dalla scala mobile

Una donna è morta in circostanze terribili in un centro commerciale cinese

PECHINO - Le immagini che arrivano dalla Cina, e stanno ormai facendo il giro del mondo, sono impressionanti e non sono adatte a un pubblico sensibile. Le telecamere di sorveglianza del centro commerciale Jingzhou Shashi Anliang hanno ripreso un terribile incidente che non ha dato scampo a una mamma che è morta, dopo essere riuscita a salvare il figlio, che si trovava accanto a lei al momento della disgrazia.

La donna è caduta in una voragine, alla fine della salita di una scala mobile, creatasi all'improvviso a causa del cedimento di un pannello. Ha fatto giusto in tempo a mettere in salvo il figlio, prima di essere inghiottita dai macchinari. Per lei non vi è stato nulla da fare, nonostante il tentativo di alcuni presenti di estrarla dalla trappola rivelatasi mortale. Le ferite riportate sono risultate fatali.

L'ultimo incidente mortale analogo, come ricorda Le Marin, risale a sei anni fa ed avvenne in un centro commerciale della Malesia.

 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-20 17:02:16 | 91.208.130.89