STATI UNITI
21.06.2015 - 09:340
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

Spari in strada e nella festa, morti a Detroit, feriti a Philadelphia

La paura non si ferma nelle strade americane

DETROIT - Almeno sette feriti, fra i quali un bambino di 18 mesi. È il bilancio provvisorio di una sparatoria a Philadelphia, dove un uomo - secondo le prime ricostruzioni - avrebbe sparato a caso in strada, colpendo chiunque gli era a tiro. Nella via dell'incidente era in corso una festa di quartiere. Fra i feriti anche una bambina di 11 anni e un ragazzo di 13 anni.

Ma negli Stati Uniti la paura non è finita. Sempre ieri sera a  Detroit, nel corso di una festa in strada è avvenuta una seconda sparatoria. Il bilancio è di un morto e nove feriti. Ma sarebbe potuto essere più pesante: alla festa partecipavano 400 persone. Secondo quanto riferito dalla polizia, i colpi sarebbero stati sparati da due diverse armi da fuoco, di cui una semi-automatica. Non è chiaro il motivo della sparatoria, ma sembra che sia la vittima che i feriti non fossero l'obiettivo.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-30 18:24:22 | 91.208.130.87