REGNO UNITO
22.01.2015 - 07:540
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

Abusi sessuali, nuovi documenti contro il Principe Andrea

L'accusa chiede al duca di York di rispondere sotto giuramento

LONDRA - I legali della ragazza americana che sostiene di aver subito da minorenne abusi sessuali da parte del principe Andrea hanno presentato in tribunale nuovi documenti d'accusa ed hanno chiesto al duca di York di rispondere sotto giuramento. Lo si apprende dai media britannici.

Nella nuove carte, depositate in un tribunale della Florida, c'è una foto del principe Andrea con il braccio intorno al collo di Virginia Roberts, che sarebbe stata costretta a diventare sua "schiava del sesso" dal finanziere statunitense Jeffrey Epstein. Inoltre, ci sarebbero nuovi dettagli sui presunti abusi attribuiti al principe, quando la donna, oggi 30enne, aveva 17 anni.

In tribunale, è stata depositata anche la lettera indirizzata ad Andrea presso Buckingham Palace, in cui si chiede un interrogatorio sotto giuramento. Lettera però rispedita al mittente, secondo la Roberts.

Buckingham Palace, che ha sempre respinto le accuse contro Andrea, ha fatto sapere di non aver nulla da aggiungere sui nuovi documenti presentati oggi in tribunale.

ats ans

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-10 05:49:52 | 91.208.130.86