ITALIA
12.01.2015 - 12:560
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

Capriolo scuoiato appeso su un albero nel centro di Torino

TORINO - La carcassa di un capriolo è stata trovata scuoiata e impiccata a un albero nel centro di Torino. Ad accorgersi dell'accaduto, stamattina, gli allievi di un istituto superiore nelle vicinanze del ritrovamento. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia municipale.

La carcassa del capriolo era appesa al ramo di un albero a circa tre metri e mezzo da terra, davanti al liceo scientifico Falileo Ferraris, in corso Montevecchio, nel centro di Torino. È stata notata dal vicepreside del liceo scientifico, Piero Burzio, docente di Storia e Filosofia, che ha chiamato la polizia.

"Non ho elementi per dire che si tratti di un atto contro la nostra scuola - ha detto il professore -. Di certo, quando abbiamo visto il corpo dell'animale, tutti ci siamo chiesti il perché".

La carcassa del capriolo è stata rimossa dai vigili del fuoco e trasportata all'Istituto zooprofilattico di Torino per essere esaminata. La polizia, che sta indagando, propende per un gesto goliardico.

Ats Ans

 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-23 06:30:28 | 91.208.130.86