keystone-sda.ch (Jacob King)
La campagna vaccinale britannica si rivolge ora ai 45-49enni.
REGNO UNITO
13.04.2021 - 11:110

Gli over 50 sono vaccinati, ora tocca ai 45enni

Si è conclusa in leggero anticipo la prima fase della campagna nazionale

LONDRA - Il Regno Unito ha concluso la vaccinazione delle persone delle categorie ad alto rischio (i vulnerabili o quelle professionalmente esposte) e degli over 50.

Un traguardo raggiunto in leggero anticipo rispetto alla tabella di marcia stilata dal governo Johnson: la data prevista era infatti quella del 15 aprile. «Abbiamo superato una tappa altamente significativa nel nostro programma di vaccinazione proponendo vaccini a tutti coloro che si trovano nei 9 gruppi ad alto rischio» si legge in un comunicato a firma del premier Boris Johnson.

Ora la campagna si rivolge alla fascia d'età tra i 45 e i 49 anni. A quanto pare le richieste sono molte, tanto che - riferisce la Bbc - il sito delle prenotazioni del Sistema sanitario nazionale britannico è andato in tilt questa mattina. In Irlanda del Nord la vaccinazione è aperta alla fascia d'età 40-45, in Galles a quella 40-49.

 

L'obiettivo della campagna britannica è di somministrare almeno la prima dose a tutti gli adulti entro la fine di luglio.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-18 23:28:52 | 91.208.130.85