Keystone
STATI UNITI
30.01.2021 - 15:520

Tragico 2020 sul confine tra Messico e Stati Uniti

Secondo i dati di Humane Borders oltre 227 migranti avrebbero perso la vita tentando di entrare in Arizona.

Dal 1998 sono almeno 7'000 le persone decedute nel tentativo di attraversare il confine.

WASHINGTON - Il 2020 è stato l'anno con il maggior numero di morti fra i migranti che hanno cercato di attraversare il confine fra Stati Uniti e Messico tramite l'Arizona. Secondo i dati di Humane Borders, i morti sono stati almeno 227. Dal 1998 sono almeno 7.000 i migranti morti nel tentativo di attraversare il confine.

Si tratta in ogni caso di numeri non precisi: nessuno conosce esattamente quanti siano stati veramente i decessi, con le statistiche basate nel gran parte dei casi solo sui resti ritrovati.

Il balzo dei morti dello scorso anno è legato alle elevate temperature e al muro di Donald Trump che ha spinto un numero maggiore di migranti a scegliere sentieri più pericolosi per provare l'attraversata.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-04 15:02:33 | 91.208.130.89