keystone-sda.ch / STF (Ng Han Guan)
+1
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
SPAGNA
3 ore
Salva la bimba di 2 anni trovata vicino ai genitori morti
Sono stati gli abitanti della zona a chiamare la polizia, allertati dall'auto in fiamme.
ITALIA
7 ore
La Delta in Lombardia: «Zero decessi tra i vaccinati»
Il coordinatore della campagna vaccinale Bertolaso: «È il punto su cui bisogna insistere. Il vaccino è fondamentale»
GERMANIA
8 ore
Test negativo obbligatorio (da domenica) per entrare in Germania
L'entrata sarà consentita anche a chi può dimostrare di essere vaccinato completamente o di essere guarito dal Covid
REGNO UNITO
9 ore
Cinque anni di carcere per il serial killer dei gatti
Tra il 2018 e il 2019 aveva accoltellato sedici felini trovati nei giardini di Brighton
REGNO UNITO
11 ore
Scambiò diamanti con sassi, arrestata la truffatrice
Era ricercata per il furto da 4,2 milioni di sterline
NIGERIA
12 ore
Albini perseguitati, una tendenza in aumento in Africa
Le uccisioni, anche di bambini, sono legate a rituali di stregoneria
MONDO
12 ore
Anche la migliore di sempre può crollare
Invincibile ma fragile. Il caso di Simone Biles ha riportato i riflettori sul problema della salute mentale nello sport
GIAPPONE
13 ore
L'emergenza proseguirà oltre le Olimpiadi
Il governo nipponico ha prolungato fino alla fine di agosto lo statuto speciale in vigore a Tokyo
FRANCIA
14 ore
Al via i lavori di "impacchattemento" dell'Arco di Trionfo
Il progetto si trasformerà in un'opera d'arte che segue i dettami lasciati da Christo e Jeanne-Claude
GRECIA
15 ore
Polizia nelle isole greche per aumentare i controlli
Non è esclusa l'applicazione, nuovamente, del coprifuoco in alcune isole
SPAZIO
15 ore
Paura sulla Stazione Spaziale Internazionale: i motori si accendono in modo incontrollato
La struttura ha raggiunto un'inclinazione di 45 gradi, prima di tornare nella giusta posizione
CINA
27.12.2020 - 18:310

Vacanze e viaggi, Pechino stringe e testa

Le autorità cinesi sollecitano i distretti della capitale a entrare in modalità d'emergenza

PECHINO - Pechino ha inasprito le regole contro il Covid-19 con test di massa per oltre un milione di persone nei distretti a rischio per i timori che i viaggi in Cina nelle vacanze di fine anno possano causare un picco di casi, proprio quando la Commissione sanitaria nazionale ha reso noto in giornata che sabato sono state rilevate infezioni nella capitale (5) per il quarto giorno di fila.

Tutti i vari distretti di Pechino sono stati sollecitati a entrare «in modalità di emergenza», isolando complessi residenziali e villaggi segnati dai contagi.

Sui 22 casi di sabato rilevati in Cina, 12 sono di trasmissione domestica (5 a Pechino e 7 nel Liaoning) e 10 importati, mentre sono 15 i nuovi asintomatici. In totale, sono state rilevate 13 infezioni nella capitale cinese da quando il 18 dicembre è stata segnalata la prima infezione in 152 giorni, mentre un altro possibile caso positivo è in attesa di conferma perché il paziente non ha sintomi.

I test di massa sono stati effettuati nei due distretti più coinvolti finora: a Shunyi, vicino all'aeroporto internazionale, e a Chaoyang (3 quartieri), la grande area centrale. I villaggi e le aree residenziali nei due distretti sono stati chiusi e sono stati disposti controlli rigorosi all'accesso. Sabato a Chaoyang, 234.413 persone sono state sottoposte ai test, con risultati tutti negativi, mentre a Shunyi sono stati raccolti i campioni da 838.270 persone, con quasi 390.000 finora negativi.

«Focolai sporadici» - A tutti i residenti della capitale, con apposito messaggio sui cellulari, è stato consigliato di non lasciare la città se non per motivi strettamente necessari durante le prossime vacanze di Capodanno e del Festival di Primavera.

«Ci sono stati focolai sporadici. La situazione di controllo dell'epidemia è molto grave», ha affermato un portavoce del governo di Pechino, secondo i media locali. «Tutti i distretti, tutte le agenzie e le unità devono entrare in stato di risposta di emergenza e combattere con più risoluzione e regole al fine di prevenire la diffusione del coronavirus».

La città ha intensificato il rispetto dell'uso di mascherine e controlli della temperatura nei luoghi pubblici, mentre le scuole hanno chiesto ai genitori di prepararsi a una possibile vacanza invernale anticipata.

Giro di vite sul tempo libero - La stretta ha colpito i luoghi di intrattenimento e turismo: Beijing Happy Valley, un parco a tema a sud di Pechino, ha dichiarato che le sessioni notturne saranno cancellate da lunedì e che è stato annullato un concerto dal vivo di Capodanno. Agenzie di viaggio e siti di turismo online sono stati esplicitamente scoraggiati dall'organizzare tour di gruppo: chi vorrà comunque procedere sarà responsabile di gestione e attuazione delle regole di controllo dell'epidemia.

Parchi, punti panoramici, luoghi di intrattenimento e luoghi pubblici al coperto possono funzionare solo con una capacità massima del 75% e al personale delle attrazioni che non richiedono biglietti è stato anche detto di evitare che le persone si riuniscano in gruppi. Alcune chiese, inclusa quella cattolica di Wangfujing, hanno smesso di ammettere i fedeli interrompendo le attività di gruppo, ha riferito l'arcidiocesi di Pechino sul suo sito web. Alcuni complessi residenziali a Tongzhou hanno reimpostato i controlli della temperatura all'ingresso e il numero di ingressi è stato ridotto, secondo i resoconti dei media locali.

Le autorità cinesi hanno pianificato di vaccinare 50 milioni di persone in gruppi ad alto rischio prima delle vacanze del Capodanno lunare di una settimana a febbraio, ha riferito il tabloid Global Times.

La pandemia in Cina

Dall'inizio dell'emergenza, in Cina sono stati registrati ufficialmente quasi 87mila casi di contagio da coronavirus, con un totale di 4'634 decessi legati al Covid-19. Complessivamente, la Cina occupa la posizione numero 80 nella graduatoria dei paesi per numero di contagi.

keystone-sda.ch / STF (Ng Han Guan)
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-31 01:31:50 | 91.208.130.85