keystone-sda.ch / STF (Eugene Hoshiko)
GIAPPONE
17.12.2020 - 11:560

Altri 822 casi, a Tokyo scatta l'allerta massima

Nella capitale giapponese sono stati registrati 49'490 dall'inizio dell'emergenza

TOKYO - A Tokyo per la prima volta il governo metropolitano ha aumentato al massimo grado il livello di allerta, su una scala di 4, in scia all'espansione senza precedenti del coronavirus.

La decisione segue l'ennesimo aggiornamento del record di infezioni giornaliere a quota 822, su un numero di tamponi condotti di poco inferiori a 11'000, che porta il totale dei contagi dall'inizio della pandemia a 49'490 nella capitale giapponese.

La commissione di esperti medici che consiglia l'esecutivo sulle strategie da adottare ha ammesso che il sistema sanitario è sull'orlo di una crisi per via delle difficoltà, sempre più percettibili, a fornire regolare assistenza medica. Al 14 dicembre, dei 3'000 posti letto disponibili nelle strutture ospedaliere di Tokyo 2'049 risultavano occupati.

La recente impennata delle positività ha convinto il governo centrale nei giorni scorsi a sospendere la campagna di promozione del turismo domestico, e le autorità metropolitane hanno chiesto alle attività commerciali di ridurre gli orari di apertura almeno fino alla seconda metà di gennaio.

Nella giornata di ieri è stato registrato il record di contagi anche a livello nazionale con oltre 3'100 casi, portando il totale a oltre 191'630, con 2'779 morti accertate.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-21 18:56:57 | 91.208.130.86