keystone-sda.ch / STF (Evan Vucci)
STATI UNITI
06.12.2020 - 20:000

I leader repubblicani della Georgia a Trump: «Nessuna frode elettorale»

Si temeva avrebbe generato controversie, e così è stato. La visita di Trump è risultata sgradita ad alcuni conservatori

GEORGETOWN - ll segretario di Stato della Georgia Brad Raffensperger ha ribadito in una intervista ad Abc News l'integrità delle elezioni nello Stato affermando che il presidente in carica Donald Trump ha perso.

«Non abbiamo trovato frodi sistemiche, non tali da ribaltare l'esito. Abbiamo 250 indagini in corso ma per ora non abbiamo scoperto nulla che possa cambiare la volontà del popolo qui in Georgia», ha spiegato, aggiungendo di non avere dubbi sulla sconfitta di Trump, 

Per quanto riguarda la Georgia, la vittoria di Biden - per circa 12'000 voti - è stata vidimata dallo stesso Raffensperger: «Triste ma vero, avrei desiderato che vincesse, sono un repubblicano conservatore e quindi sono deluso ma questi sono i risultati», ha aggiunto.

Dello stesso tenore il commento dell'attuale luogotenente governatore della Georgia Geoff Duncan alla CNN che ha mostrato preoccupazione per il linguaggio e i messaggi contestatari di Trump: «È una cosa antiamericana, uno spregio alla democrazia, ma è quello che sta succedendo», ha spiegato, «temo che tutto questo fomentare, tutta questa disinformazione possa nuocerci dal punto di vista elettorale, per quanto riguarda i ballottaggi per il Senato».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-14 02:32:41 | 91.208.130.86