keystone-sda.ch / STF (JULIEN WARNAND / POOL)
REGNO UNITO
05.12.2020 - 19:250

I colloqui telefonici sulla Brexit continueranno domani

Si è conclusa con ancora molti punti da chiarire la chiamata fra Ursula von der Leyen e Boris Johnson

BRUXELLES - «Abbiamo deciso di fare uno sforzo supplementare, i negoziatori torneranno a discutere domani a Bruxelles per capire se le differenze si possono superare», lo ha detto la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, al termine della conversazione telefonica con il premier britannico Boris Johnson.

«Nella telefonata di oggi abbiamo accolto con favore il fatto che siano stati compiuti progressi in molti settori. Tuttavia, permangono differenze significative su tre questioni critiche: parità di condizioni, governance e pesca. Entrambe le parti hanno sottolineato che nessun accordo è fattibile se questi problemi non vengono risolti», ha confermato von der Leyen.

«Pur riconoscendo la gravità di queste differenze, abbiamo convenuto che i nostri team negoziali dovrebbero intraprendere un ulteriore sforzo per valutare se possono essere risolti», ha aggiunto, annunciando una nuova conversazione telefonica con Johnson domani sera.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-20 03:07:56 | 91.208.130.87