Keystone
Tedros Adhanom Ghebreyesus in una foto d'archivio. Nel momento in cui scriviamo, il direttore generale dell'Oms sembra non aver ancora partecipato alla "sfida" da lui stesso lanciata
MONDO
04.08.2020 - 10:520

L'OMS lancia la sua campagna: «Sui social tutti con la mascherina»

Introducendo la "Mask Challenge", l'organizzazione ricorda che il dispositivo è una delle chiavi per fermare la pandemia

GINEVRA - Tutti con la mascherina sui social. È la nuova campagna di sensibilizzazione lanciata dall'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) a fronte di una ripresa del numero di contagi da SARS-CoV-2 nel mondo.

«Postiamo sulle reti sociali una nostra foto con indosso la mascherina per dare il buon esempio e mostrare il nostro impegno contro la diffusione del virus», recita il messaggio della campagna.

Così, dopo "Safe hands challenge", l'invito a lavare bene le mani, e "Healthy at home challenge", la raccomandazione di rimanere a casa, ora l'Oms lancia la sua "Mask challenge" ricordando che portare la mascherina costituisce uno dei gesti chiave per fermare la pandemia, ma anche un gesto di solidarietà.

«Indossare la mascherina - ha dichiarato il direttore generale dell'Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus lanciando la nuova campagna - significa lanciare un messaggio a chi ci circonda e cioè che siamo tutti sulla stessa barca». 
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-20 00:56:18 | 91.208.130.87