keystone-sda.ch (Mikhail Klimentyev)
STATI UNITI
29.06.2020 - 21:280

«Putin è come Xi Jinping, vuole restare al potere a vita»

Ne è convinto il vice segretario di Stato americano Stephen Biegun: «Manca solo uno scontatissimo referendum»

WASHINGTON D.C. - Vladimir Putin, come Xi Jinping, vuole restare al potere «a vita». Lo ha detto oggi il numero due della diplomazia americana Stephen Biegun, in una conferenza virtuale del German Marshall Fund a Washington.

Interrogato sulle relazioni con la Russia e la Cina, il vice segretario di Stato ha osservato che esse dipendono essenzialmente dai due dirigenti attuali delle due potenze rivali degli Stati Uniti, Vladimir Putin e Xi Jinping.

«Tutti e due sembrano avere l'intenzione di restare in carica a vita o comunque finché non decidono di andarsene di loro iniziativa», ha sottolineato.

«Nel sistema russo, che ha almeno i segni esteriori di un sistema democratico, Putin organizza un referendum» di cui «molti ritengono si sappia già in anticipo che si concluderà con l'estensione di fatto a vita del suo potere». Il referendum si svolge dal 25 giugno al primo luglio.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TI.CH 2 sett fa su tio
In certe situazioni bisogna prenderla con filosofia, CI PENSERÀ NATURA A CAMBVIARE LE COSE.
lo spiaggiato 2 sett fa su tio
Mi pare che anche da noi non si scherza ... abiamo avuto e abbiamo tutt'ora una serie di sindaci, gran consiglieri, consiglieri di stato, parlamentari, senatori e consiglieri federali che hanno il sedere incollato per decenni alla poltrona... :-))))
patrick28 2 sett fa su tio
Dittatore. Ma un giorno il popolo lo caccerà. Non arriverà al 2036.
seo56 2 sett fa su tio
@patrick28 Se fosse per il popolo russo e le votazioni non vengono manipolate manco arriva al 2021!
RV50 2 sett fa su tio
Io penso che ogni nazione possa tranquillamente avere piena libertà di avere il proprio governo come lo voglia. Se in uno stato la eleggibilità viene stabilita per una durata massima penso sia il loro compito a modificarla o a continuare sulla stessa linea e che non siano i pareri di un'altra nazione a discuterne i contenuti... ogni nazione é formata da cittadini e sono loro o la loro maggioranza a decidere.
seo56 2 sett fa su tio
@RV50 Il problema è che in Russia il voto é una farsa. Se fosse per la maggioranza dei russi a quest’ora sarebbe in Siberia altro che al Cremlino!
seo56 2 sett fa su tio
Si perché altrimenti andrebbe diritto in galera!!!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-15 04:54:01 | 91.208.130.86