Immobili
Veicoli

INDIACoronavirus, l'India supera i 500'000 contagi

27.06.20 - 08:43
Questo dopo aver confermato un aumento di 18'500 infezioni in un solo giorno
keystone-sda.ch / STR (DIVYAKANT SOLANKI)
Fonte ats afp
Coronavirus, l'India supera i 500'000 contagi
Questo dopo aver confermato un aumento di 18'500 infezioni in un solo giorno

NUOVA DELHI - L'India ha superato i 500'000 casi di coronavirus. Lo ha annunciato in giornata il Governo, introducendo il terribile record di circa 18'500 contagi registrati nelle ultime 24 ore.

Secondo gli epidemiologi, la pandemia non ha ancora raggiunto il suo picco massimo, previsto tra diverse settimane, durante il quale verrà probabilmente superato il milione di casi. 

L'India è in una fase di uscita dal contenimento, ma alcuni Stati indiani stanno ora pensando di estendere il lockdown. 

Il coronavirus sta circolando in modo preoccupante soprattutto nelle città densamente popolate del Paese, e la principale preoccupazione riguarda la capitale Nuova Delhi, che con quasi 80'000 casi ha superato Mumbai ed è diventata la città più colpita.

Il Governo indiano è stato fortemente criticato per la sua lentezza nell'effettuare i test, una situazione che avrebbe nascosto la vera estensione del Covid-19 nel Paese.

Il secondo Paese più popoloso del mondo (1,3 miliardi di persone) è ora il quarto per numero di contagi, dietro a Stati Uniti, Brasile e Russia, ha però un numero di decessi molto più basso.

«A differenza della Cina, dove la pandemia era relativamente più concentrata intorno a Wuhan e a poche altre città, l'India ha una diffusione più ampia che rende le cose un po' più complicate per il sistema sanitario», ha detto ad AFP l'esperto di salute pubblica Anant Bhan.

 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO