Keystone
STATI UNITI
26.06.2020 - 07:190

Obbligo di indossare la mascherina «ma non per le persone di colore»

È la decisione della Contea di Lincol per evitare attacchi razzisti

NEWPORT - La Contea di Lincoln, in Oregon, ha imposto ai cittadini di indossare una mascherina qualora non si riesca a rispettare la distanza di un metro e mezzo tra le persone. Sono esenti dalla direttiva i bambini, le persone con problemi di salute, e le persone di colore. 

È quanto si legge nelle nuove disposizioni della contea, pubblicate sul sito ufficiale. 

L'insolita scelta di escludere le persone «non bianche» dall'obbligo di portare la mascherina è legata al razzismo, si legge nella direttiva. C'è infatti chi, tra la popolazione di colore, si sente oggetto di discriminazione razziale quando copre anche solo parzialmente il volto. La mascherina potrebbe far percepire le persone di colore come criminali. 

«Abbiamo deciso di includere anche questa categoria per coloro che, facendo parte della comunità nera, sono stati spesso vittime di molestie e violenze, sia storicamente che personalmente» si legge nel comunicato. «Dopo le proteste del mese scorso, abbiamo ritenuto che questa scelta possa essere compresa come un piccolo sforzo per iniziare ad affrontare la realtà che alcuni nostri cittadini vivono quotidianamente». 

La problematica legata alla copertura del volto era già venuta a galla ad aprile nella comunità nera degli Stati Uniti. Ma dopo la morte di George Floyd i problemi razziali hanno assunto sempre più importanza nei dibattiti politici, lotta al coronavirus compresa. 

In questa situazione tuttavia, per le persone di colore si profila uno «scenario lose-lose», vale a dire che ci perdono due volte, ha ricordato ReNika Moore, del Programma di giustizia razziale dell'ACLU. Se non indossano la mascherina si espongono ai rischi del coronavirus, mentre se la portano possono diventare facili prede di commenti e azioni razzisti. 

 

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 23:00:26 | 91.208.130.85