Keystone
STATI UNITI
17.06.2020 - 17:410

Trovato un mix di due anticorpi più "potenti" per combattere il coronavirus

Settimana prossima partirà uno studio clinico per un trattamento per i pazienti di Covid-19

NEW YORK - Un potente mix di due anticorpi può essere usato come promettente terapia antivirale contro il Sars-Cov-2, il virus che causa il Covid-19. A individuarlo sono stati i ricercatori della Università del Maryland che, in un lavoro pubblicato sulla rivista Science, hanno raccontato di come questo mix abbia già superato i test di laboratorio. A partire dalla prossima settimana sarà avviato uno studio clinico per un trattamento per i pazienti di Covid-19.

Gli anticorpi sono proteine ​​che il sistema immunitario produce naturalmente in risposta agli 'invasori' del corpo come virus e batteri. Le terapie con anticorpi furono provate per la prima volta alla fine dell'Ottocento, quando i ricercatori hanno usato un siero derivato dal sangue di animali infetti per trattare la difterite.

Per produrre i cosiddetti anticorpi monoclonali per un cocktail anti Covid-19, i ricercatori hanno prima identificato quali anticorpi combattono il nuovo coronavirus in modo più efficace. Grazie anche ad alcuni topi geneticamente modificati per produrre anticorpi umani ne hanno scovati quattro dei più potenti per determinarne il potenziale di forza per distruggere Sars-Cov-2. È stato qui che poi hanno selezionato i due che formano il mix più potente.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-09 09:34:48 | 91.208.130.85