Keystone
Pendolari a San Paolo (immagine generica)
BRASILE
17.03.2020 - 17:230

Covid-19: primo decesso in Brasile

Nel Paese, intanto, si introducono nuove misure per tentare di contenere i contagi.

SAN PAOLO - Prima morte legata al coronavirus in Brasile. La Segreteria della sanità dello Stato di San Paolo ha fatto sapere che un residente della città omonima è morto stamane, senza fornire il nome, il sesso o l'età della vittima.

Secondo l'ultimo bilancio ufficiale, nello Stato di San Paolo si concentra il maggior numero di casi di coronavirus confermati in Brasile: 152. Nel Paese si registrano in totale 234 contagi.

Intanto, a Rio de Janeiro e San Paolo è stato dichiarato lo stato d'emergenza. Le misure prevedono, tra l'altro, la chiusura di scuole e università, limitazioni al trasporto pubblico, sanificazione di treni, bus e metropolitane, targhe alterne per le auto private, la cancellazione di spettacoli pubblici. Lo Stato di San Paolo ha altresì invitato gli ultrasessantenni e le persone con gravi patologie cliniche a rimanere a casa per 15 giorni. Attività ridotta anche nei tribunali, dove il personale con più di 60 anni è stato esortato a rimanere a casa. Disposto infine il blocco delle visite in carcere per due settimane.

Nello Stato di Rio de Janeiro sono state sospese tutte le ferie del personale sanitario. Chiusa anche la celebre teleferica che porta al Pan di Zucchero, una delle attrazioni della città. Vietate pure le concentrazioni di persone in spiaggia.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-22 23:23:21 | 91.208.130.85