Immobili
Veicoli

CINA«Prepariamoci, il coronavirus potrebbe essere qui per restare»

20.02.20 - 10:43
Il numero di contagi per la prima volta è in calo. Ma il virus potrebbe diventare una “nuova influenza”
keystone-sda.ch (ALEX PLAVEVSKI)
CINA
20.02.20 - 10:43
«Prepariamoci, il coronavirus potrebbe essere qui per restare»
Il numero di contagi per la prima volta è in calo. Ma il virus potrebbe diventare una “nuova influenza”

PECHINO - In Cina è stato registrato oggi l’incremento quotidiano di nuovi casi di coronavirus più basso dallo scorso 23 gennaio, giorno in cui Wuhan è stata posta in isolamento totale per contenere l’epidemia. Tuttavia, come rivelato da un importante studioso cinese, il virus in questione potrebbe non essere semplicemente di passaggio.

Il presidente dell’Accademia di Scienze mediche cinese, Wang Chen, ha spiegato alla CCTV che «nonostante il recente calo» di nuovi casi e vittime il mondo deve prepararsi alla possibilità che la “Covid-19” - nome ufficialmente attribuito alla malattia provocata dal nuovo coronavirus - possa essere qui per restare. «Questo nuovo coronavirus potrebbe trasformarsi in una malattia a lungo termine che coesisterà con gli esseri umani, proprio come l’influenza».

Il numero totale di contagi confermati a livello globale ammonta a 75’752, con 2’130 vittime (di cui 11 al di fuori dei confini cinesi) e 16’557 persone guarite.

Le morti provocate dal coronavirus nelle ultime 24 ore sono state 118: 115 in Cina, una (la prima in assoluto) in Corea del Sud e due a bordo della nave da crociera Diamond Princess.

COMMENTI
 
sedelin 2 anni fa su tio
diffusione della paura: https://disinformazione.it/2020/02/23/dal-coronavirus-allegregora/ :-(
tazmaniac 2 anni fa su tio
E' piuttosto preoccupante vedere come l'OMS cambi idea come il vento...questo dimostra quanto loro per primi non hanno la più pallida idea di come possa diffondersi il virus... Qualche settimana fa, tranquillizzavano tutti dicendo che non c'era da preoccuparsi e di non creare allarmismi, oggi non si capacitano dei contagi"inspiegabili" in Italia....complimenti, avete studiato a Oxford? Nelle loro mani, possiamo proprio dormire tra due guanciali...ma con un cofano sopra.
vulpus 2 anni fa su tio
Ma se invece avessero una grande idea di ciò che stà accadendo?. Come mai nessuno ha ancora detto che nella città da dove è partita l'epidemia ci sono dei laboratori che trattano virus pericolosi? Non potrebbe essere che tale virus sia sfuggito o fatti fuggire da questi laboratori? Il medico che se ne è accorto è stato dapprima imprigionato. Ma per quale motivo? Stranamente europei e americani sono sempre pronti a scagliarsi contro la grande Cina. Questa volta tutti in silenzio ( americani sopratutto). Qualcosa ora si muove in Europa, visto che l'Italia potrebbe infettarli tutti.
Tato50 2 anni fa su tio
Adesso buttano cani e gatti dal decimo piano o li massacrano per strada quando sino a poco tempo fa li mangiavano? Creature che con molta probabilità non hanno nessun nesso con la malattia-;((
moma 2 anni fa su tio
Lo dicevano, attenti al pericolo giallo, ed eccolo qui. Prima economicamente, ora non più, e adesso con questa malattia.
vulpus 2 anni fa su tio
Dà da pensare la situazione vicino a Milano: in poche ore , l'infezione si è sparsa in modo esponenziale. Dà un pò da pensare quanto continuano a dichiarare le nostre somme autorità mediche: è accettabile di continuare a dire che tanto da noi non arriva? Sarebbe ora e tempo di dare indicazioni più precise, che il cittadino si attende.Se da noi dovesse dilagare l'infezione, quelli sarebbero le strutture in predicato di accogliere gli infetti? Ci sono sufficienti posti letto per i possibili infetti? Quali sono le cure che vengono applicate? Aspettiamo ancora a dare notizie, continuiamo a minimizzare. Si sono resi conto che ci sono operai e impiegati che quotidianamente arrivano in Ticino per lavoro, provenienti da queste zone?
centauro 2 anni fa su tio
Ci sono anche tantissimi Ticinesi che passano da quelle parti, se in poco tempo il virus ha viaggiato per migliaia di km figuriamoci per poche decine!
spank77 2 anni fa su tio
Scusate l ignoranza.... Ma 75’752, casi con 2’130 vittime, 16’557 persone guarite e le restanti 75'752-16'557-2'130...come stanno???????
Salbra 2 anni fa su tio
Ok c'è il Coronavirus...e allora.. la medicina al giorno d'oggi risolve tutto ( o quasi tutto).. quindi specialmente noi che viviamo in Svizzera non si deve aver paura più di quel tanto ! Come ho letto in un commento precedente....mi sa che è tutta una questione di soldi ! Troveranno il rimedio ...tutti a correre a farsi le vaccinazioni...e via il fatturato della Novartis di turno si farà i milioni ! Certo che in un paese vasto come la Cina, dove esiste anche molta povertà ed ignoranza il coronavirus ha vita facile !
Tato50 2 anni fa su tio
Adesso c'è in Italia e in altre parti del mondo dove l'ignoranza e la povertà ci sarà sicuramente. C'è persino sul Blog-;(((
centauro 2 anni fa su tio
Wuhan non è proprio un paesino di provincia composto da contadini poco istruiti ma una città di circa 11 milioni di anime e tutto è partito da lì e la soluzione ancora non è stata trovata.
samarcanda 2 anni fa su tio
E quanti sono i guariti? Non ce lo dicono.
Tato50 2 anni fa su tio
Meno dei morti perché per quest'ultimi la cifra continua a salire a decine ogni giorno mentre per gli altri le informazioni sono allarmanti. Sulla nave ferma in Giappone all'inizio erano due infettati adesso sono più di 300, purtroppo-;((
anndo76 2 anni fa su tio
c'e' scritto...basta leggere l'articolo.." Il numero totale di contagi confermati a livello globale ammonta a 75’752, con 2’130 vittime (di cui 11 al di fuori dei confini cinesi) e 16’557 persone guarite."
Tato50 2 anni fa su tio
E cosa vorresti dire? Sono cifre che cambiano ogni giorno e adesso aggiungi anche i morti in Italia!
anndo76 2 anni fa su tio
informavo semplicemente che, nell'articolo ( che forse non ha letto tutto ) cera scritto quanti erano quelli guariti etc. ovviamente e purtroppo i numeri cambiano di ora in ora...
Tato50 2 anni fa su tio
Si quello lo letto anch'io ma vedo che purtroppo i casi vicino al nostro confine stanno aumentando e forse, quando il tutto era in Cina, certo era preoccupante ma era percepito in modo diverso. Le misure prese per evitare che"uscisse" da li non hanno dato i risultati sperati e adesso ce lo troviamo a una quindicina di chilometri da noi e in continuo aumento. Vedo ora, ma non ho ancora letto, che c'è un altro caso in Valtellina quindi io direi che c'è da preoccuparsi. Certamente prima lo ritenavamo un problema cinese ma ora lo vediamo o lo vedo sotto un'altra ottica. Ieri in TV in pratica quasi tutti i canali parlavano di questo e quando senti un Sindaco che dice"domani faremo il tampone" a tutta la popolazione" è senz'altro da lodare, ma come ho scritto prima la zona non è più circoscritta visto che comincia ad estendersi a"macchia di leopardo" ;-((
samarcanda 2 anni fa su tio
Questo, della nave, è un vero e proprio sequestro di persone, che ha anche favorito la diffusione del virus. Penso che si potrebbe anche ipotizzare l'omissione di soccorso. Vergognoso!
anndo76 2 anni fa su tio
c'e' scritto...basta leggere l'articolo" Il numero totale di contagi confermati a livello globale ammonta a 75’752, con 2’130 vittime (di cui 11 al di fuori dei confini cinesi) e 16’557 persone guarite."
centauro 2 anni fa su tio
E poi fidiamoci dei Cinesi, quelli predicano tanto ottimismo e tengono tutto sotto controllo...l'opposto di quello che realmente è!
samarcanda 2 anni fa su tio
Non so se tutte le persone contagiate siano ricoverate. Non capisco, ciao.
centauro 2 anni fa su tio
Per questo fatto Salvini sarà processato.
Equalizer 2 anni fa su tio
Bravo Tato, la domanda non è se, ma quando, arriva perché arriva, così come ci arrivano le polveri sottili che qua pensano si infrangano su di una barriera invisibile in frontiera e quindi prendono soluzioni unilaterali. Il mio pensiero va più al panico della gente, oggi così connessa e pronta a ingigantire il tutto e terrorizzare il prossimo. Una volta si diceva che ne ha ammazzati più la lingua che la spada, oggi diventerà ne ammazza più la tastiera che la pistola.
Tato50 2 anni fa su tio
Ciao Equalizer, proprio ora sul TG di Italia Uno hanno obbligato 50'000 persone a non uscire di casa , Scuole chiuse e si cerca di risalire con chi le persone infette sono venute in contatto. Operazione a dir poco impossibile. Due treni sono fermi a Milano e Lecce per due casi di persone infette e nessuno può scendere . Ma vogliamo ancora minimizzare quello che sta accadendo o è il caso di renderci conto che non siamo immuni perché non facciamo parte dell'UE? Ho la tremenda sensazione che siamo nella emme fino al collo ma qualcuno non se ne rende conto. Banale influenza qualcuno ha scritto quando tutto è iniziato. Forse è il caso di pensare che domani o dopo qualcuno dovrà barricarsi in casa anche da noi. Spero di cuore di sbagliarmi ma per certi, in fondo, la Cina era lontana-;((
samarcanda 2 anni fa su tio
Non dicono certamente tutta la verità, perché c'è un'evidente discrepanza fra i numeri: 76.775 i contagiati conclamati, 18.831 i ricoverati e 2.247 i morti. I numero dei ricoverati è di gran lunga inferiore ai contagiati risaputi. Ciò significa che moltissimi malati NON sono ricoverati, dunque molti sono abbandonati a se stessi e in grado di contagiare altri. Deduco che non si conosca la vera entità dei morti e nemmeno del contagio, per cui esiste una vera, grave, emergenza sanitaria, di cui NON sappiamo nulla! E che fine faranno i contagiati e i morti effettivi? Mi vengono i brividi al solo pensiero. Forse NON lo sapremo mai veramente. Ho visto filmati, che non sembrano affatto Fake News, in cui malati vengono respinti dagli ospedali. Andrebbero curati direttamente in palazzi requisiti allo scopo da medici giunti da tutto il pianeta.
pulp 2 anni fa su tio
Samarcanda, prima di lanciarti in teorie complottiste, studia meglio l'inglese che ti può essere utile. I 18'831"recovered" non sono i"ricoverati", sono i"guariti" o"ripresi - che si sono ripresi". Quindi riprendendo la situazione, ci sono 76'775 contagiati conclamati (che probabilmente sono anche stati ricoverati) di questi 2247 morti e 18'831 che hanno superato il virus e si sono ristabiliti. La percentuale di mortalità é attorno al 3% (altina per un virus) e tempo fine 2020 avremo un vacino. Ovviamente la prudenza non guasta, così come un po' di liquido disinfettante per le mani in particolare.
Tato50 2 anni fa su tio
Il problema che è sorto ultimamente è che certi sono contagiati ma non presentano i sintomi tipici, tipo febbre e questo non è certo un buon segnale. La SARS che aveva allarmato mezzo mondo ha fatto meno di 400 morti. L' OMS, complimenti, all'inizio aveva detto che non era il caso di fare"dell'allarmismo" ; per fortuna esiste un'altra Organizzazione che si nutre nella mangiatoia-;((
F.Netri 2 anni fa su tio
:-))))))
samarcanda 2 anni fa su tio
Hai ragione: mi sono sbagliata con l'inglese, pardon! Comunque trovo sempre discrepanze nei numeri, ciao.
samarcanda 2 anni fa su tio
Pensi che si possano occupare di tutti quei contagiati? Io ho paura di no, ma le mie non sono teorie complottiste, in questo ti sbagli tu.
spank77 2 anni fa su tio
Hai ragione... Fanno statistiche senza ragionare sulle conseguenze psicologiche delle persone. I casi presumo siamo registrati... E allora non capisco perche non ci sono chiari dati sull eta e sullo stato di salute delle persone ricoverate e morte. In secondo trovo che se non conoscono IL virus allora dovevano tenere in Isola e to le persone per piu tempo.... Senza azzardarsi I a contare I giorno esatti... Terzo grazie governor Chinese per permettere I mercati selvaggi
centauro 2 anni fa su tio
Io semplicemente non ho alcuna fiducia delle autorità Cinesi.
Tato50 2 anni fa su tio
Come OMS l'avete presa"sottogamba" quando è iniziata e dopo migliaia di morti e decine di migliaia di persone infettate vi siete"svegliati". Adesso è arrivato anche in Italia e non c'è frontiera che tenga. Questo Post è dedicato a"sedelin" quando all'inizio scrisse più o meno così :"Quanto"terrorismo" per una semplice influenza !!! È la prima volta che non ha risposto a un mio Post dove le facevo notare qualche piccolo dettaglio ;-((
Homer_Simpson 2 anni fa su tio
Almeno non si sente più parlare della rompiscatole ragazzina svedese
Zico 2 anni fa su tio
un articolo al giorno NON toglie il coronavirus di torno. adesso basta con sto terrorismo mediatico
LAMIA 2 anni fa su tio
SMETTETELA DI SPARGERE PANICO!
centauro 2 anni fa su tio
Vallo a dire agli infettati del Lodigiano...
Tato50 2 anni fa su tio
Ci sentiamo quando sarà da noi perché non si ferma in dogana. Visto che ci sono già morti a sud di Chiasso vorrei vedere come si controlleranno i frontalieri che varcano il confine. Non è spargere panico ; purtroppo è realtà !
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO