keystone-sda.ch (ERIN SCOTT / POOL)
La Cnn afferma che Trump ha collezionato 30 false affermazioni durante la sua permanenza al WEF.
STATI UNITI / SVIZZERA
02.02.2020 - 08:080

Trump, 30 false affermazioni ai media da Davos

Il conto è stato tenuto dalla Cnn con il suo consueto servizio di fact checking

DAVOS - Donald Trump avrebbe pronunciato 30 false affermazioni nel corso del suo viaggio di due giorni al Forum economico mondiale di Davos.

Lo rileva la Cnn nel suo consueto fact checking delle affermazioni del presidente degli Stati Uniti. Secondo il media Usa Trump avrebbe citato 12 fatti non veritieri nel corso della sua conferenza stampa grigionese. Altre 10 menzogne sarebbero state pronunciate nel corso dell'intervista a Maria Bartirono di Fox Business, e altre 8 le avrebbe dette nel corso della conversazione con Joe Kernen di CNBC.

La scorsa settimana sarebbero state 44 le false affermazioni uscite dalla bocca di Trump. «Sarebbero molte per la maggior parte dei politici, ma siamo sotto la media di circa 60 a settimana dall'8 luglio, quando abbiamo iniziato a tenere questa statistica», sottolinea la Cnn.

Si va dall'aver sostenuto erroneamente che l'Unione europea non ha mai voluto discutere di accordi di libero commercio con l'amministrazione Obama (cosa che invece è successa: le trattative sono durate tre anni e non sono andate in porto) fino all'aver paragonato il suo processo d'impeachment con quello di Bill Clinton. Il presidente democratico aveva detto «un sacco di bugie», ha spiegato Trump, mentre «io non le dico».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-02 12:19:04 | 91.208.130.89