Depositphotos (archivio)
IRAN
14.01.2020 - 18:250

Teheran potrà produrre una bomba nucleare «entro la fine dell'anno»

Secondo l'intelligence militare israeliana, l'Iran disporrà alla fine del 2020 di 40 chilogrammi di uranio arricchito al 90%

di Redazione
ats ans

TEHERAN - L'Iran avrà sufficiente quantità di uranio arricchito per produrre una bomba nucleare entro la fine di quest'anno. Lo ha detto l'intelligence militare israeliana, secondo cui tuttavia Teheran ad ora non è in possesso di un missile capace di sostenere una testata nucleare.

La stima dell'intelligence militare israeliana - ha riferito Haaretz - è che alla fine del 2020 l'Iran avrà 40 chilogrammi di uranio arricchito al 90% necessario per produrre una singola bomba atomica. Ad ora, secondo le informazioni a disposizione dell'intelligence, Teheran è al livello del 4% di arricchimento e che a metà anno sarà al 20% che è il 70% del processo produttivo della bomba.

A fine anno - ha aggiunto - l'Iran può raggiungere l'ammontare di uranio arricchito necessario per una sola bomba. Ma questa acquisizione non è che il primo passo, il successivo è quello di produrre un missile in grado di portare una testata nucleare.

La stima dell'intelligence è che a questo stadio l'Iran non possiede missili di questo tipo e neppure capacita di ricerca. Si ritiene quindi che per raggiungere questa capacità occorrano per gli iraniani almeno due anni di sviluppo e produzione.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-15 04:58:36 | 91.208.130.86