Keystone - foto d'archivio
FRANCIA
07.12.2019 - 14:170

Weekend nero per i trasporti

A Parigi centinaia di gilet gialli per il 56esimo sabato di protesta

di Redazione
ats ans

PARIGI - Dopo il giovedì e il venerdì, anche il fine settimana è nero per i trasporti francesi: blocco quasi totale dei treni, con qualche lieve ripresa della metropolitana parigina che fa circolare qualche convoglio dalle 13.00.

A Parigi intanto, a Porte de Bercy, si sono riuniti centinaia di gilet gialli per il 56esimo sabato di protesta. Molti di loro inneggiano agli scioperi contro la riforma delle pensioni, alla quale si sono uniti giovedì e che contano di affiancare anche nei cortei in programma martedì prossimo. I gilet gialli, per ora in un'atmosfera di calma, dovrebbero evitare il centro di Parigi e dirigersi verso la Porte de Versailles.

Anche i camionisti aderiscono alla mobilitazione generale contro la riforma delle pensioni e da questa mattina hanno messo in atto blocchi stradali su diverse autostrade. A Parigi il più importante è sulla A4, l'autostrada in direzione est, dove il traffico è molto rallentato.

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-22 20:32:20 | 91.208.130.89