KEYSTONE
Il ministro francese dell'Interno Christophe Castaner ha annunciato la creazione di un "ufficio nazionale di lotta contro l'odio".
FRANCIA
04.12.2019 - 13:060

Nasce un "ufficio nazionale di lotta contro l'odio"

Lo ha annunciato il ministro francese dell'Interno, Christophe Castaner

di Redazione
Ats Ans

PARIGI - Il ministro francese dell'Interno, Christophe Castaner, durante un sopralluogo a Westhoffen, in Alsazia, dove ieri sono state profanate 107 tombe del cimitero ebraico, ha annunciato la creazione di un "ufficio nazionale di lotta contro l'odio" in seno alla Gendarmeria Nazionale.

Il nuovo organismo sarà incaricato, tra l'altro, di indagare su quest'ultimo grave atto antisemita nell'est della Francia. «Gli ebrei sono e fanno la Francia. Chi li attacca, fino alle loro tombe, è indegno dell'idea che abbiamo della Francia». 

«L'antisemitismo è un crimine e lo combatteremo, a Westhoffen, come ovunque, fino a quando i nostri morti potranno dormire in pace» avverte il presidente, Emmanuel Macron.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-06 04:02:14 | 91.208.130.87