Keystone
Ali Shamkhani
IRAN
18.09.2019 - 15:430

Se attaccato, l'Iran risponderà in maniera «devastante»

Lo ha assicurato il Consiglio supremo di sicurezza nazionale, dopo le accuse per gli attacchi alle raffinerie saudite

TEHERAN - L'Iran monitora ogni eventuale atto di violazione del proprio territorio e dei propri interessi e darà «una risposta devastante e completa a qualsiasi attacco». Lo ha detto il segretario del Consiglio supremo di sicurezza nazionale di Teheran, Ali Shamkhani.

Le sue parole, citate dalla Fars, riecheggiano quelle rivolte direttamente agli Usa dall'Iran con una nota diplomatica inviata lunedì tramite l'ambasciata svizzera a Teheran, che cura gli interessi americani nel Paese.

«La mossa compiuta dal popolo yemenita oppresso contro l'aggressione straniera rientra nel suo legittimo e legale diritto ed è una reazione naturale alla spietatezza degli aggressori», ha aggiunto Shamkani, riferendosi agli attacchi di sabato scorso contro gli impianti petroliferi sauditi di Aramco.

3 sett fa «Ogni azione ostile americana troverà immediata risposta»
4 sett fa L'attacco ai pozzi sauditi? Arrivava dall'Iran o dall'Iraq, lo dimostrerebbero delle foto
4 sett fa Pompeo: «C'è Teheran dietro agli attacchi alle raffinerie saudite»
4 sett fa L'attacco ad Aramco è il peggior danno alla produzione di petrolio della storia
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-14 23:19:57 | 91.208.130.87