Keystone
STATI UNITI
10.09.2019 - 16:570

Trump non vuole rifugiati dalle Bahamas: «Tra loro ci sono cattive persone»

Per il presidente americano, tra gli sfollati si nasconderebbero «membri di gang, bande e spacciatori»

WASHINGTON - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, prende di mira gli sfollati delle Bahamas, vittime dell'uragano Dorian. Secondo il presidente degli Stati Uniti, si deve stare attenti a farli entrare negli Stati Uniti, perché tra di loro potrebbero esserci «cattive persone».

«Le Bahamas - ha detto il presidente - hanno avuto enormi problemi con le persone che sono andate sulle loro isole e che invece non dovevano essere lì. Non voglio che quelle persone vengano negli Stati Uniti, compresi membri di gang, bande e spacciatori».

Lo scorso fine settimana a centinaia di sopravvissuti a bordo di una nave è stato negato l'ingresso in Florida perché senza un visto. Parlando poi ai giornalisti alla Casa Bianca, Trump ha sottolineato che tutti devono avere i documenti in regola.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-16 19:41:30 | 91.208.130.86