keystone-sda.ch/STF (Czarek Sokolowski)
Il presidente tedesco ha chiesto perdono alle vittime del nazismo.
+3
POLONIA
01.09.2019 - 12:000

Il presidente tedesco chiede perdono alle vittime del nazismo

Frank-Walter Steinmeier era alla commemorazione degli 80 anni dell'inizio della seconda guerra mondiale

VARSAVIA - In una cerimonia commemorativa dell'inizio della Seconda guerra mondiale avvenuto esattamente 80 anni fa, il presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier ha chiesto «perdono» per le vittime polacche del nazismo e ha sottolineato «mi inchino» di fronte alla loro memoria.

Le frasi sono state pronunciate davanti al presidente polacco Andrzej Duda a Wielun, in Polonia, dove il primo settembre 1939 la Germania nazista lanciò l'attacco che segnò l'inizio del conflitto mondiale, riferisce l'agenzia tedesca Dpa.

keystone-sda.ch/STF (GRZEGORZ MICHALOWSKI)
Guarda tutte le 7 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 09:29:18 | 91.208.130.85