Keystone
Pena scontata.
RUSSIA
23.08.2019 - 11:250

Navalny è libero: «L'onda di protesta crescerà ancora»

L'oppositore russo era stato condannato a 30 giorni di carcere per le proteste anti-governo

MOSCA - «Non ho dubbi che, nonostante gli atti di intimidazione e terrore realizzati in questi giorni riguardo agli arresti di persone a caso, l'onda delle proteste continuerà a crescere e questo regime si pentirà di quello che ha fatto»: lo ha detto l'oppositore russo Alexiei Navalny uscendo dal carcere dopo aver scontato una condanna a 30 giorni di reclusione per le proteste antigovernative.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-22 15:07:20 | 91.208.130.86