GERMANIA
11.06.2019 - 11:120
Aggiornamento : 12:59

A Monaco chicchi di grandine grandi come palline da tennis

Una violenta tempesta si è abbattuta sulla città tedesca. Parabrezza e lucernari frantumati. Diversi feriti

MONACO DI BAVIERA - Chicchi di grandine grandi come palline da golf. In alcuni casi come palline da tennis. E venti fino a 120 km/h. È un tempo da lupi quello che, nella serata di ieri, si è abbattuto su Monaco di Baviera e dintorni.

Come riporta la Süddeutsche Zeitung, la grandine ha causato la rottura dei parabrezza e dei lunotti posteriori di numerose autovetture. In alcuni casi ad andare in mille pezzi sono stati gli specchietti laterali. In frantumi anche i lucernari di diverse abitazioni, finite allagate dalle violente piogge.

I proiettili ghiacciati hanno raggiunto i 6 centimetri di diametro, conferma il Servizio meteorologico tedesco: poco meno di una pallina da tennis. I venti fino a 120 km/h hanno sradicato e abbattuto numerosi alberi.

Il maltempo ha richiesto circa 550 interventi da parte di pompieri e polizia. Diverse persone sono rimaste ferite a causa della grandine o della caduta di alberi. A Bidingen, a sud ovest della capitale bavarese, un bambino di 7 anni è rimasto ferito in maniera seria mentre due uomini che erano con lui hanno riportato lesioni lievi. Sorpresi dalla tempesta mentre facevano un giro in bicicletta, avevano cercato riparo sotto un albero caduto, ma una seconda pianta si è abbattuta sulla prima.   

 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-15 01:21:11 | 91.208.130.85