Archivio Depositphotos
STATI UNITI
23.05.2019 - 21:580

Verso Marte... raccogliendo miglia

Nel luglio 2021 la NASA manderà un altro rover sul Pianeta Rosso. E milioni di terrestri potranno salire a bordo, perlomeno virtualmente

WASHINGTON - Ora lo status di frequent flyer si ottiene anche volando verso Marte. Anche se si tratterà di un viaggio virtuale. Nel luglio del prossimo anno la NASA manderà infatti un altro rover sul Pianeta Rosso (l'arrivo è previsto per il febbraio del 2021). E a bordo saliranno milioni di terrestri: com'era già avvenuto per la missione InSight del 2018, il robot sarà equipaggiato di un chip contenente i nomi di tutti coloro che si iscriveranno online sul sito dell'agenzia spaziale americana. E stavolta l'iniziativa dà anche il via a un programma di raccolta miglia, con cui si vuole tenere alto l'interesse del pubblico verso le spedizioni marziane, in attesa delle missioni umane.

L'iscrizione sul sito permette tra l'altro di ricevere una boarding card elettronica. E con i punti raccolti, e quindi a seconda dello status che si raggiunge partecipando anche alle successive iniziative, si potrà scaricare una targa digitale corrispondente alle missioni.

1 mese fa L'alba e il tramonto su Marte sono così (e il tramonto... è blu)
4 mesi fa Sorpresa dal rover Curiosity: rocce porose su Marte
6 mesi fa Ecco le prime foto di Marte
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-19 03:44:05 | 91.208.130.86