La leader del partito di opposizione İyi, Meral Akşener
TURCHIA
07.05.2019 - 10:490

Elezioni annullate a Istanbul: «La volontà popolare è stata calpestata»

L'opposizione esprime sdegno per la decisione della Commissione elettorale suprema. Il quotidiano BirGün la definisce un «golpe»

ISTANBUL - «La volontà popolare è stata calpestata». Lo ha detto stamani Meral Akşener, leader del partito İyi di opposizione in Turchia, dopo la decisione di ieri sera della Commissione elettorale suprema (Ysk) di annullare per presunti brogli la vittoria alle amministrative del 31 marzo scorso a Istanbul del candidato dell'opposizione Ekrem İmamoğlu e di far ripetere il voto il 23 giugno.

Membro del socialdemocratico Chp, İmamoğlu era sostenuto anche dall'İyi e da altre forze minori. Il suo successo di misura aveva tolto dopo 25 anni la guida della metropoli sul Bosforo ai conservatori islamici del presidente Recep Tayyip Erdoğan. I vertici del Chp stanno tenendo al momento una riunione ad Ankara per decidere la strategia da attuare. Non sarebbe escluso neppure un clamoroso boicottaggio delle elezioni. La decisione dell'Ysk viene intanto definita come un «golpe» da BirGün, tra i pochi quotidiani di opposizione rimasti in Turchia dopo la stretta sui media degli ultimi anni da parte del governo.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Equalizer 1 anno fa su tio
Non ho grandi simpatie per quel popolo, ma spero proprio che a nessuno venga in mente di boicottare le prossime elezioni, se si vogliono disfare del Sultano l'UNICO modo per annientarlo è che tutti quelli che hanno votato contro si ripresentino e portino anche gli amici a votare il 23 giugno.
Spirito1 1 anno fa su tio
un'altro miserabile dittatore cammuffato da democratico... Ovviamente amico di Maduro così come Maduro amico di Putin... Stessa pattumiera...
seo56 1 anno fa su tio
@Spirito1 Condivido e aggiungo anche Assad...
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-16 07:01:53 | 91.208.130.85