Keystone
Trump e Biden non se le mandano a dire.
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
ITALIA
19 min
Esplosione in una raffineria in provincia di Pavia
ITALIA
1 ora
Renzi esce dal PD, ma garantisce il sostegno a Conte
GERMANIA
3 ore
"Lo ha detto lei o Hitler?": politico dell'AfD interrompe l'intervista
ITALIA
14 ore
Nasconde l'Hiv e contagia quattro donne: morta l'ex compagna
PARAGUAY
15 ore
Bruciano le foreste del Paraguay, il Wwf: «È emergenza nazionale»
SVIZZERA
15 ore
La Banca dei regolamenti internazionali sta “torchiando” la criptovaluta di Facebook
LUSSEMBURGO
16 ore
Brexit: «Una nuova estensione solo se ha uno scopo»
STATI UNITI
16 ore
Tour di Michelle Obama: biglietti fino a 4'200 dollari
FRANCIA
17 ore
L'ambiente diventa la prima preoccupazione dei francesi
TUNISIA
17 ore
Presidenziali tunisine: possibile ballottaggio Saied-Karoui
COREA DEL NORD
17 ore
Kim ha scritto una lettera a Trump
IRAN
18 ore
Teheran sequestra una nave emiratina nello Stretto di Hormuz
UNIONE EUROPEA
18 ore
Johnson: «Non chiederò un'estensione, la Brexit resta il 31 ottobre»
STATI UNITI
18 ore
L'attacco ai pozzi sauditi? Arrivava dall'Iran o dall'Iraq, lo dimostrerebbero delle foto
PARIGI
21 ore
Edward Snowden: «La prego Macron mi conceda l'asilo"
STATI UNITI
05.04.2019 - 18:470

«Biden è una minaccia solo per se stesso»

Il presidente Trump non teme la candidatura dell'ex vice-presidente democratico. Mentre Biden smorza i toni sui casi di condotta inappropriata

WASHINGTON - «Non lo vedo come una minaccia. Penso che sia solo una minaccia per se stesso»: così il presidente degli Stati Uniti Donald Trump sull'ex vice presidente Joe Biden, potenziale candidato e rivale dem alla Casa Bianca. Ieri il tycoon aveva postato su Twitter un video intitolato «bentornato Joe!» che deride le interazioni fisiche di Biden dopo le accuse di condotta inappropriata da parte di sette donne.

Nel filmato, rimaneggiato, l'ex vice presidente dice «stringo mani, abbraccio gente, afferro uomini e donne alle spalle» e afferma «puoi farlo», mentre una animazione di Biden arriva da dietro e gli afferra le spalle. «Vedo che sei al lavoro e presidenziale, come sempre», gli ha risposto su Twitter l'ex vice presidente, che oggi è tornato a parlare in pubblico per la prima volta dopo le accuse. Scherzandoci su.

Parlando alla conferenza del sindacato dei lavoratori del settore elettrico a Washington, l'ex vicepresidente ha infatti affermato di aver avuto «il permesso di abbracciare» il presidente del sindacato Lonnie Stephenson, che lo aveva presentato. Una battuta accolta con applausi e risate dalla maggioranza (maschile) del pubblico.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-17 09:20:38 | 91.208.130.86