Immobili
Veicoli
Keystone (archivio)
"Ultimatum a Macron"
FRANCIA
16.03.2019 - 12:060
Aggiornamento : 13:27

Gilet Gialli, primi scontri sugli Champs-Elysées

Partenza infuocata per il 18esimo atto della protesta. Numerosi i negozi e i ristoranti saccheggiati

PARIGI - Partenza infuocata per il 18esimo atto della protesta dei gilet gialli: sugli Champs-Elysées a Parigi sono in corso scontri fra black bloc e polizia già dalle 11 del mattino, un'inversione di tendenza netta dopo settimane di calma e di manifestazioni con poche centinaia di persone.

Già 20 persone sono state fermate dalla polizia mentre centinaia di manifestanti sono in arrivo a Parigi per quello che era stato annunciato come un appuntamento decisivo, battezzato "ultimatum a Macron".

Negozi saccheggiati - Saccheggi e devastazioni a Parigi sugli Champs-Elysees dopo il passaggio dei gilet gialli e gli scontri violenti con la polizia, attaccata dai black bloc.

Il celebre ristorante di lusso Fouquet's è stato preso d'assalto e completamente devastato all'interno, con un saccheggio diventato generale in pochi minuti. Altri negozi sono stati attaccati e le vetrine svuotate. La polizia ha tentato di respingere gruppi di giovani in abiti neri che hanno attaccato da diverse direzioni. Sono 44 i fermi per il momento.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-25 15:10:02 | 91.208.130.89