Keystone
FRANCIA
05.01.2019 - 14:460

Gilet gialli in piazza per «l'atto VIII»

I manifestanti si dicono pronti a proseguire per ogni sabato dell'anno: «Faremo sì che i cittadini si riprendano il potere»

PARIGI - I Gilet gialli francesi sono scesi in piazza per quello che chiamano «l'atto VIII», ovvero l'ottavo sabato di manifestazioni in diverse città, tra cui Parigi, dove circa 600 persone si sono radunate sugli Champs Elysées, accanto all'Arco di Trionfo.

«Manifesteremo qui tutti i sabati, continueremo per tutto il 2019», ha detto al megafono Sophie, una dei manifestanti di questo gruppo, secondo i media francesi. «Faremo sì che i cittadini si riprendano il potere. Vogliamo degli Stati generali (organo di rappresentanza dei tre ceti sociali francesi - clero, aristocrazia e popolo - prima della Rivoluzione del 1789) organizzati dal popolo per il popolo».

Altri gridavano «dimissioni di Macron», mentre accendevano fumogeni e bloccavano il traffico. Questi manifestanti, secondo quanto indicato dalla prefettura, dovrebbero dirigersi verso la piazza della Borsa.

Ma la riunione principale è al municipio di Parigi, dove i gilet gialli intendono leggere la loro "risposta" alle promesse del presidente Emmanuel Macron, e quindi marciare verso l'Assemblea Nazionale.

Altri gilet gialli si sono radunati presso l'aeroporto di Beauvais, dove sono stati bloccati dalla polizia, ma senza scontri, e al porto di Ille-et-Vilaine a Saint Malo. Blocchi stradali o ferroviari anche a Avignone, Marsiglia, Sedan (Ardenne) e in altre località. Finora non si segnalano incidenti di rilievo.

Gli Stati generali (États généraux), convocati la prima volta da Filippo IV nel 1302, erano un organo di rappresentanza dei tre ceti sociali (clero, aristocrazia e popolazione urbana e rurale) esistenti nello Stato francese prima della Rivoluzione del 1789. L'assemblea, di origine feudale, disponeva della funzione di limitare il potere monarchico.

Commenti
 
Tags
gilet gialli
gilet
piazza
potere
atto viii
stati
popolo
atto
manifestanti
parigi
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-01-16 16:11:31 | 91.208.130.87