Keystone
STATI UNITI
29.12.2018 - 17:150
Aggiornamento : 20:10

L'astro nascente democratico contro il muro, con un video

Un video pubblicato da Beto O'Rourke sta ottenendo ampi consensi e milioni di visualizzazioni

WASHINGTON - Ha gottenuto tre milioni di visualizzazioni in poche ore il video contro il muro col Messico postato da Beto O'Rourke, l'astro nascente dei dem che si prepara a correre per la presidenza nel 2020.

Nel video il deputato texano auspica «una riforma realistica dell'immigrazione» e non «simbolo di divisione» come il muro, «mandando il messaggio sbagliato al mondo».

Beto fa vedere tra l'altro le difficoltà e le conseguenze di realizzarlo su una frontiera così lunga e già ricca di barriere naturali, ricordando che dal 2007 gli irregolari sono cresciuti più per il visto scaduto che per l'attraversamento illegale dei confini.

«I migranti muoiono per colpa dei Dem» - «Ogni morte di bambini o di altre persone al confine è strettamente colpa dei democratici e delle loro patetiche politiche migratorie che consentono alla gente di fare un lungo cammino pensando di poter entrare nel nostro Paese illegalmente. Non possono. Se ci fosse un Muro, non ci proverebbero neppure», ha dal canto suo twittato Donald Trump, riferendosi alla recente morte di due bimbi guatemaltechi al seguito di genitori diretti negli Usa.

«I due bambini in questione erano molto malati prima di essere consegnati agli agenti della polizia di frontiera. Il padre della ragazzina ha detto che non è stata colpa loro, lui non le ha dato acqua per giorni. La polizia di frontiera ha bisogno del Muro ed esso farà finire tutto. Stanno lavorando cosi' duro e avendo così poco credito!», ha aggiunto.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-20 03:58:30 | 91.208.130.86